Commedianti Saltimbanchi e Musici della terra di Sardegna


Commedianti Saltimbanchi e Musici della terra di Sardegna

artisti di strada in costume medioevale

Il trio Ciacco-Granuglia-Losco giunge in piazza spingendo lo sgangherato carretto di legno della Compagnia per proporre agli astanti un intrattenumento alla maniera degli antichi Saltimbanchi: abilità circensi, musica dal vivo con flauti e percussioni e voci, coinvolgimento di persone del pubblico in giochi di abilità e prodezza, narrazione di storie, traghettando così il pubblico in un universo in cui le prodezze acrobatiche e la comicità si fondono e si confondono alla vita sulla scena dei Commedianti e alla loro perenne preoccupazione: la Fame.

Lo spettacolo si sviluppa all'interno di un rapporto teatrale tra i tre saltimbanchi "compagni di viaggio" e utilizza nell'intreccio narrativo abilità di giocoleria (utilizzo di palle, frutta e verdura, clave, sciabole, torce infuocate), equilibrismo (filo molle, trampoli, rullo), scene di teatro burlesco e comico, musica dal vivo di tradizione medioevale suonata e cantata a più voci (musiche e testi della tradizione dei trovatori occitani e della tradizione sefardita spagnola).

Il trio di attori è molto versatile e può realizzare, in funzione della situazione e delle necessità organizzative della manifestazione, in momenti separati dallo spettacolo, interventi itineranti musicali e di giocoleria, giochi arcaici che coinvolgono persone del pubblico in piccole competizioni comiche, narrazione di storie, anche della tradizione sarda, raccontate ed inscenate dai commedianti tramite "travestimento a vista"; la musica dal vivo può inoltre essere realizzata in versione itinerante con l'utilizzo dei trampoli.




Galleria Fotografica




Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra Privacy PolicyACCETTO